ako@valvola-a-manicotto.it

Valvole a bassa usura: la soluzione ideale per sostanze abrasive

Le valvole a bassa usura che vengono impiegate negli impianti di trasporto sono la soluzione ideale per le sostanze abrasive.
Esse si contraddistinguono per numerosi vantaggi e proprietà positive.
Ad esempio garantiscono un passaggio libero del prodotto senza qualsiasi strozzatura della corrente, intercettano e/o regolano in modo affidabile la sostanza da trasportare e possono essere manutenute molto facilmente.

Grazie all’ampio e flessibile sistema modulare, le valvole a bassa usura firmate AKO possono essere integrate in quasi tutte le tubazioni e utilizzate con quasi tutte le sostanze.
Oltre a un’ampia scelta di portate nominali (DN10 - DN300), una vasta gamma di raccordi (tra cui raccordi a flangia secondo DIN e ANSI, raccordi filettati, flange per autocisterna, ecc.) e una ricca selezione di manicotti (tra cui gomma naturale, EPDM, nitrile, ecc.), le valvole sono disponibili – indipendentemente dalla serie – nei materiali alluminio, acciaio, acciaio inox o POM. Il nostro personale addetto alle vendite sarà lieto di fornirvi una consulenza.

Valvola a bassa usura - Esempi

Valvola a bassa usura della serie VMC di AKO

Valvola a bassa usura della serie VMC

Corpo: acciaio inox
Materiale del raccordo: acciaio inox
Tipo di raccordo: raccordo filettato
Qualità del manicotto: gomma naturale resistente all'abrasione
Portata nominale: 25 mm

>> RICHIEDI SUBITO UN’OFFERTA <<

Valvola a bassa usura della serie VMP di AKO

Valvola a bassa usura della serie VMP

Corpo: POM (nero)
Materiale del raccordo: POM (nero)
Tipo di raccordo: filettatura interna
Qualità del manicotto: gomma naturale resistente all'abrasione
Portata nominale: 50 mm

>> RICHIEDI SUBITO UN’OFFERTA <<

Valvola a bassa usura della serie VF di AKO

Valvola a bassa usura della serie VF

Corpo:
alluminio
Materiale del raccordo: alluminio con boccola in acciaio inox
Tipo di raccordo: raccordo a flangia
Qualità del manicotto: gomma naturale resistente all'abrasione
Portata nominale: 100 mm

>> RICHIEDI SUBITO UN’OFFERTA <<

Verschleißarme Armaturen - Animation der Funktionsweise

Valvole a bassa usura: come funzionano la valvola e il manicotto

Le valvole a bassa usura AKO sono disponibili con diverse portate nominali e tipi di raccordi, tutte costruite e funzionanti secondo lo stesso principio. Quando il passaggio di prodotto deve essere bloccato, un meccanismo di comando comprime il manicotto con aria compressa o in modo idraulico. I liquidi, le polveri e i solidi trasportati vengono così intercettati in modo veloce e assolutamente ermetico. Quando l’aria compressa o il fluido idraulico vengono scaricati, grazie alla sua elasticità il manicotto si apre automaticamente e ritorna nella sua posizione iniziale, consentendo di nuovo il passaggio del prodotto.
I rapidi tempi di apertura e chiusura, uniti alla qualità dei materiali utilizzati per i manicotti, consentono inoltre di ridurre al minimo l’usura, perché è proprio in queste fasi che la valvola viene sollecitata al massimo.

La maggior parte dei manicotti firmati AKO – non solo quelli per le valvole a bassa usura – presenta inoltre una struttura formata da tre strati. Nella parte esterna si trova il mantello del manicotto sul quale viene esercitata la pressione da parte del comando. Al centro si trova un tessuto rinforzato che garantisce non solo una lunga durata del manicotto, ma anche un enorme aumento della resistenza a trazione e allo strappo. Lo strato interno, cioè l’anima del manicotto, è quello che entra direttamente in contatto con la sostanza trasportata e che quindi deve vantare una resistenza all’usura estremamente alta. Tutti e tre i componenti vengono perfettamente combinati tra di loro da AKO in base alla destinazione d’uso e offrono così i migliori presupposti per un impiego ottimale del manicotto.

Il nostro personale addetto alle vendite e all’assistenza sarà lieto di offrirvi una consulenza sul tipo di manicotto più adatto per voi.

Valvole a bassa usura: immagine della struttura
Le valvole a bassa usura hanno una struttura semplice ma efficace

Valvole a bassa usura: i vantaggi

Rispetto alle tradizionali valvole d’intercettazione e regolazione, le valvole a bassa usura offrono i seguenti vantaggi:

Meno componenti

Le valvole a bassa usura AKO sono formate da pochi componenti: il corpo, i raccordi e il manicotto. Più le viti per il fissaggio dei raccordi e delle tubazioni.

Passaggio libero del prodotto

Quando sono aperte, le valvole a bassa usura non hanno nessun componente che sporge nella corrente del prodotto e che è quindi esposto a un maggiore attrito o sollecitazione.
Ciò riduce l’energia dispersa dall’attrito all’interno della valvola e quindi la predisposizione all’usura.

Costruzione robusta

Le valvole a bassa usura AKO sono molto robuste e richiedono quindi poca manutenzione. Tutti i componenti della valvola sono concepiti per durare molto a lungo e per svolgere numerosi cicli di apertura/chiusura senza consumarsi prematuramente o tendere a deformazioni indesiderate.

Facile manutenzione

In caso di manutenzione, le valvole a bassa usura possono essere smontate sul posto, riparate e quindi rimontate.
Per questi interventi non è richiesta la presenza di personale qualificato, così come non sono necessari attrezzi speciali né una sostituzione completa della valvola: in questi casi basta sostituire il componente difettoso.

Meno impurità nella sostanza trasportata

Le valvole a bassa usura non forniscono solo vantaggi economici. Occorre infatti considerare sempre anche il tipo di sostanza trasportata. Quando si tratta di sostanze sensibili che devono rimanere prive di corpi estranei, anche l’abrasione all’interno della valvola deve essere ridotta al minimo possibile, soprattutto quando si ha a che fare con prodotti alimentari, chimici o farmaceutici. Per queste applicazioni, AKO è in grado di fornire valvole a bassa usura speciali con diverse qualità dei manicotti. Questi ultimi sono dotati di una parte interna speciale – la cosiddetta anima del manicotto – che è stata appositamente concepita per entrare in contatto con i prodotti alimentari (BFR & FDA) o altre sostanze soggette a un regime di purezza controllata.

Resistenza alle sostanze estremamente abrasive

Le valvole a bassa usura lavorano con manicotti di qualità speciale. Essendo il cuore della valvola, il manicotto deve essere altamente elastico e, in presenza di sostanze altamente abrasive, resistente all'abrasione. I granulati o le polveri sollecitano il manicotto più dei liquidi, i prodotti chimici più dell’acqua. Per la scelta del materiale più adatto per il vostro manicotto è a vostra completa disposizione il nostro personale addetto alle vendite e all’assistenza.




Valvole a bassa usura: i principali campi d’impiego

A causa della sua struttura superficiale a spigoli vivi, il materiale sfuso rappresenta spesso un problema per le valvole tradizionali.
Le valvole a bassa usura AKO sono state concepite esattamente per queste difficili prodotti, che intercettano e regolano in modo affidabile e duraturo.

Le particelle fini e le impurità presenti nelle sostanze da trasportare hanno spesso un effetto altamente abrasivo sui componenti a contatto con la sostanza dell’impianto di trasporto e possono quindi causare un’abrasione problematica nella valvole tradizionali. Nelle valvole a bassa usura AKO i manicotti sono invece realizzati con speciali mescole di gomma antiabrasiva che riducono al minimo l’abrasione.

Non solo il trasporto e la regolazione delle sospensioni, ma anche dei prodotti solidi a grana fine costituisce spesso un problema per le valvole classiche. L’energia dispersa dall’attrito che sollecita costantemente gli elementi a contatto con la sostanza trasportata causa un’usura particolarmente alta delle valvole tradizionali. I robusti manicotti (ad es. in gomma naturale antiabrasiva) presenti nelle valvole a bassa usura impediscono una maggiore abrasione.

Proprio nella lavorazione dei generi alimentari è importante evitare un inquinamento della sostanza causato dall’abrasione dovuta al trasporto. Ma anche nell’industria alimentare vengono spesso lavorate materie prime che per una valvola classica sono problematiche a causa della loro struttura superficiale abrasiva. Per questi casi esistono valvole a bassa usura speciali dotate di manicotti certificati EHEDG.

Valvole a bassa usura con manicotto in gomma naturale

Un manicotto particolarmente robusto e universale è quello realizzato con una mescola di gomma naturale.
Se non trattato, il caucciù naturale è poco resistente a oli, grassi e solventi. Neanche la resistenza ai raggi UV, all’ozono e all’invecchiamento è soddisfacente. Ma con la vulcanizzazione e l’aggiunta di riempitivi e additivi la situazione cambia drasticamente, ad es. con antiossidanti, minerali o fuliggine.

Dopo un simile trattamento il caucciù naturale acquisisce eccellenti proprietà chimiche e un’alta resistenza all'abrasione, rendendolo il prodotto ideale per le valvole a bassa usura. I manicotti in gomma naturale AKO sono disponibili in quattro varianti:

1. Gomma naturale resistente all'abrasione
Una mescola di gomma naturale particolarmente robusta e resistente all’abrasione.

2. Gomma naturale per alte temperature
Questa mescola di gomma naturale si contraddistingue per una maggiore resistenza a temperature sino a 90° C.

3. Gomma naturale per alimenti nera
Una mescola di gomma naturale concepita per l’uso nell’industria alimentare.

4. Gomma naturale per alimenti chiara
Una mescola di gomma naturale con anima del manicotto (parte interna) chiara per l’industria alimentare.

Valvole a bassa usura: struttura del manicotto
Le valvole a bassa usura funzionano con manicotti antiabrasivi speciali.

Richiedi subito un’offerta al leader di mercato:

Formati file consentiti: pdf, jpg, png, tif, tiff, doc, docx, xls, xlsx, zip
Dimensione totale massima: 10,00 MB
Numero di file caricati: 0 / 10
Dimensione dei file caricati: 0 Bytes / 10,00 MB

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.