Selezionare una delle seguenti lingue:

Perché le valvole a manicotto AKO?

Affidati anche tu alle prestazioni imbattibili del leader mondiale

Le valvole a manicotto regolano il trasporto delle sostanze usate per la produzione di rivelatori di metalli

Un’azienda specializzata nella produzione di rivelatori di metalli destinati all’industria alimentare e farmaceutica utilizza le valvole a manicotto della serie VM (vecchia serie ora sostituita dalle serie VMC / serie VMP). Le valvole a manicotto utilizzate regolano il trasporto di tre sostanze utilizzate per produrre i rivelatori di metalli e per pulire l’impianto.

I rivelatori di metalli sono componenti che non posso o mancare nella produzione e lavorazione di generi alimentari e farmaceutici. Questi rivelatori controllano già durante la lavorazione delle materie prime se al loro interno sono presenti corpi metallici e, in caso positivo, fanno scattare un allarme. L’operatore può così reagire prontamente ed eliminare il corpo estraneo e l’eventuale causa.


Anche voi lavorate nell’industria alimentare o farmaceutica?
Siamo in grado di offrirvi anche speciali valvole a manicotto sterili, asettiche e igieniche!

 

Le valvole a manicotto utilizzare in questo esempio regolano il trasporto delle tre sostanze utilizzate nell’impianto: una resina epossidica a due componenti, una sabbia contenente inerti necessaria per la costruzione degli stampi e un solvente (diclorometano) utilizzato per la pulizia delle tubazioni dopo ogni getto.

Inizialmente il costruttore dell’impianto aveva utilizzato valvole a manicotto VM con manicotti in Viton. Tuttavia, dopo che questi dovevano essere sostituiti già dopo 6 mesi, AKO ha consigliato l’uso di manicotti in caucciù naturale, che con la sostanza trasportata vantano una durata più lunga. I manicotti in gomma naturale sono ora in uso da svariati mesi e il gestore dell’impianto è molto soddisfatto sia della durata che della soluzione.

La valvola a manicotto VM020.03X.50.30LA come organo di regolazione nella produzione di rivelatori di metalli

Modello di fine serie!
Serie successive:
Serie VMC (configuratore)
Serie VMP (configuratore)

Requisiti:

  • Deve essere indicata per le tre diverse sostanze trasportate.

Obiettivi raggiunti:

  • Le valvole a manicotto erano state inizialmente dotate dal costruttore dell’impianto di manicotti in Viton. Anche se questi erano indicati per il trasporto delle tre sostanze, dopo consultazione con AKO sono stati sostituiti con manicotti in caucciù naturale. La durata dei manicotti è stata così ulteriormente aumentata.

Sostanza:
Resina epossidica a due componenti
Sabbia con inerti
Diclorometano

Temperatura di processo:
Temperatura ambiente

Cicli di apertura e chiusura:
Circa 25 al giorno

Pressione d’esercizio:
Fino a 2,0 bar

Pressione di comando:
Fino a 4,0 bar

Posizione normale:
Chiusa

Configurazione della valvola:
Dimensione nominale: DN20
Serie: VM
Corpo: alluminio
Raccordi: filettatura interna, acciaio inox
Manicotto: caucciù naturale (prima Viton)

Codice valvola:
VM020.03X.50.30LA

Valvole successive:
VMC20.03XK.50G.30LX

Leader del mercato mondiale

34 anni di azienda familiare

600 nuovi clienti ogni anno

20.000 clienti in tutto il mondo

Promessa di consegna unica

< 0,2 % Percentuale di reclami

> 99 % Tasso di soddisfazione dei clienti

30 Rivenditori nel mondo

La più grande selezione di prodotti

10.000 varianti di valvole a manicotto

2.500 varianti disponibili a magazzino

100.000 pezzi venduti ogni anno

Servizio di assistenza completo

80 formati CAD

32 video di montaggio e animazioni

16 lingue per la documentazione